Cerca nel Blog

Trading sulle singole azioni con gli ETP a leva, intervista Guseo (Leverage Shares)

Scritto il alle 17:28 da Redazione

Agli strumenti passivi ‘storici’ su indici e materie prime si sono affiancati quelli su singoli titoli, di cui Leverage Shares è precursore. Essi permettono di prendere posizione – anche con capitali molto contenuti – su singoli titoli azionari, in chiave long o short, beneficiando di una leva che ne amplifica il movimento.

Quali i consigli per maneggiare in maniera consapevole strumenti con leva?

Sono strumenti sofisticati e indicati per trader e investitori evoluti in grado di comprenderne il funzionamento o supportati da un consulente. Il grande vantaggio degli ETP a leva è che sono quotati in Borsa, il che li rende più facilmente liquidabili rispetto ai CFD. Ovviamente comportano dei rischi, mitigabili scegliendo leve basse e privilegiando ETP a leva a replica fisica, dove il capitale è investito direttamente nelle azioni sottostanti, senza swap o derivati.

In cosa si distingue l’offerta di Leverage Shares?

Sin dalla nascita nel 2017, Leverage Shares vuole soddisfare la domanda di strumenti a leva più sicuri, trasparenti, liquidi e facilmente accessibili. Oggi è l’unico player in Europa a utilizzare la replica fisica per questi prodotti, un vantaggio competitivo molto solido. I nostri ETP sono UCITS eligible, possono contare sull’attività di market making di BNP Paribas e offrono la possibilità di beneficiare, contemporaneamente, dei plus dei prodotti quotati su mercati regolamentati e dei vantaggi della replica fisica, che azzera il rischio di credito bancario.

Quali prodotti pensate possano attrarre maggiormente l’interesse di trader e investitori italiani?

Quando abbiamo esordito su Borsa Italiana, a febbraio di quest’anno, abbiamo scelto di concentrarci su 15 ETP su singoli titoli, convinti che trader ed investitori sappiano apprezzare i vantaggi di prodotti a leva quotati in Borsa. La nostra gamma disponibile su diverse piazze europee è più ampia e consta di oltre 140 ETP su 43 titoli e 14 indici tematici e settoriali.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Ra­ting: 0 (Da 0 Voti)
Post Cor­re­la­ti
La­scia un com­men­to

Oc­cor­re aver fatto il Login per in­via­re un com­men­to.

...
Gia­co­mo Set­te­fi­chi

Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
...
Pa­squa­le Ti­to­la­re

E’ ini­zia­ti­va degli ul­ti­mi gior­ni quel­la del Par­ti­to De­mo­cra­ti­co, se­zio­ne di Mi­la­no, che re­ga­la ai nuovi tes­se­ra­ti con meno di 30 anni un bi­gliet­to di in­gres­so gra­tui­to al­l’e­spo­si­zio­ne uni­ver­sa­le. Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni – ac­com­pa­gna­ti o meno dagli edu­ca­to­ri – in­gres­so con scon­ti spe­cia­li.

...
Genny Sa­va­sta­no

Per i soci Mil­le­mi­glia Ali­ta­lia, in­ve­ce, lo scon­to pre­vi­sto è fino al 20%.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
*/ ?>
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Trading sulle singole azioni con gli ETP a leva, intervista Guseo (Leverage Shares)

Agli strumenti passivi ‘storici’ su indici e materie prime si sono affiancati quelli su singoli titoli, di cui Leverage Shares è precursore. Essi permettono di prendere posizione – anche con capitali molto contenuti – su singoli titoli azionari, in chiave long o short, beneficiando di una leva che ne amplifica il movimento.

Quali i consigli per maneggiare in maniera consapevole strumenti con leva?

Sono strumenti sofisticati e indicati per trader e investitori evoluti in grado di comprenderne il funzionamento o supportati da un consulente. Il grande vantaggio degli ETP a leva è che sono quotati in Borsa, il che li rende più facilmente liquidabili rispetto ai CFD. Ovviamente comportano dei rischi, mitigabili scegliendo leve basse e privilegiando ETP a leva a replica fisica, dove il capitale è investito direttamente nelle azioni sottostanti, senza swap o derivati.

In cosa si distingue l’offerta di Leverage Shares?

Sin dalla nascita nel 2017, Leverage Shares vuole soddisfare la domanda di strumenti a leva più sicuri, trasparenti, liquidi e facilmente accessibili. Oggi è l’unico player in Europa a utilizzare la replica fisica per questi prodotti, un vantaggio competitivo molto solido. I nostri ETP sono UCITS eligible, possono contare sull’attività di market making di BNP Paribas e offrono la possibilità di beneficiare, contemporaneamente, dei plus dei prodotti quotati su mercati regolamentati e dei vantaggi della replica fisica, che azzera il rischio di credito bancario.

Quali prodotti pensate possano attrarre maggiormente l’interesse di trader e investitori italiani?

Quando abbiamo esordito su Borsa Italiana, a febbraio di quest’anno, abbiamo scelto di concentrarci su 15 ETP su singoli titoli, convinti che trader ed investitori sappiano apprezzare i vantaggi di prodotti a leva quotati in Borsa. La nostra gamma disponibile su diverse piazze europee è più ampia e consta di oltre 140 ETP su 43 titoli e 14 indici tematici e settoriali.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Consulta l’archivio ETFNews
Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com