Cerca nel Blog

ETF News 252: combinare gestione attiva e passiva per avere una marcia in più

Scritto il alle 09:35 da Redazione

Gli ETF continuano ad attrarre crescenti consensi confermandosi uno strumento idoneo a sostenere le performance di un portafoglio nel lungo termine in combinazione con la gestione attiva. Da uno studio di Lyxor AM emerge che nel 2017 sull’azionario la gestione attiva ha prodotto risultati migliori nei mercati meno efficienti, mentre altrove si è imposta la gestione passiva.

Non sono mancate le novità in Italia con lo sbarco sull’ETFPlus di cinque ETF proposti da VanEck che si concentrano su obbligazioni high yield di mercati emergenti, obbligazioni fallen angels globali, preferred shares degli Stati Uniti e società di materie prime e attività minerarie.

Scarica qui il numero 252 dell’ETF News. 

 

 

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: ,   |
Ra­ting: 0 (Da 0 Voti)
Post Cor­re­la­ti
La­scia un com­men­to

Oc­cor­re aver fatto il Login per in­via­re un com­men­to.

...
Gia­co­mo Set­te­fi­chi

Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
...
Pa­squa­le Ti­to­la­re

E’ ini­zia­ti­va degli ul­ti­mi gior­ni quel­la del Par­ti­to De­mo­cra­ti­co, se­zio­ne di Mi­la­no, che re­ga­la ai nuovi tes­se­ra­ti con meno di 30 anni un bi­gliet­to di in­gres­so gra­tui­to al­l’e­spo­si­zio­ne uni­ver­sa­le. Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni – ac­com­pa­gna­ti o meno dagli edu­ca­to­ri – in­gres­so con scon­ti spe­cia­li.

...
Genny Sa­va­sta­no

Per i soci Mil­le­mi­glia Ali­ta­lia, in­ve­ce, lo scon­to pre­vi­sto è fino al 20%.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
*/ ?>
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

ETF News 252: combinare gestione attiva e passiva per avere una marcia in più

Gli ETF continuano ad attrarre crescenti consensi confermandosi uno strumento idoneo a sostenere le performance di un portafoglio nel lungo termine in combinazione con la gestione attiva. Da uno studio di Lyxor AM emerge che nel 2017 sull’azionario la gestione attiva ha prodotto risultati migliori nei mercati meno efficienti, mentre altrove si è imposta la gestione passiva.

Non sono mancate le novità in Italia con lo sbarco sull’ETFPlus di cinque ETF proposti da VanEck che si concentrano su obbligazioni high yield di mercati emergenti, obbligazioni fallen angels globali, preferred shares degli Stati Uniti e società di materie prime e attività minerarie.

Scarica qui il numero 252 dell’ETF News. 

 

 

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Consulta l’archivio ETFNews
Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com