Cerca nel Blog

Amundi ETF: nel 2018 focus su innovazione prodotto nel reddito fisso

Scritto il alle 14:28 da Redazione

Archiviato il 2017 con afflussi raddoppiati rispetto al 2016, Amundi ETF punta quest’anno a promuovere l’innovazione di prodotto, in particolare nel settore del reddito fisso, per aiutare gli investitori ad affrontare le prossime sfide di mercato quali le valutazioni elevate negli Stati Uniti, potenziali rialzi dei tassi d’interesse e revisione degli interventi di quantitative easing da parte delle banche centrali.

In secondo luogo Amundi ETF intende spingere per aumentare la penetrazione nel mercato retail; sebbene la domanda istituzionale continui ad essere forte, l’utilità degli ETF nell’implementazione delle strategie di asset allocation sia strategiche che tattiche, comporta una crescita della domanda di ETF da parte del segmento
retail. In particolare, gli investitori sono attratti dai costi competitivi e dalla maggiore trasparenza e l’entrata in vigore della MiFID II aumenterà ulteriormente la domanda di ETF. Amundi ETF continuerà a sviluppare soluzioni in ETF per le reti e piattaforme di distribuzione, sfruttando le solide relazioni del Gruppo con i distributori e la propria capacità di accompagnare i partner nello sviluppo di strumenti dedicati (es. formazione, strumenti di asset allocation).

“Poiché gli investitori dovranno affrontare una serie di sfide nel 2018, mai come in questo momento c’è bisogno di rispondere alle esigenze specifiche dei clienti – rimarca Fannie Wurtz, Managing Director di Amundi ETF, Indexing & Smart Beta – . Per far ciò noi puntiamo costantemente sull’innovazione di prodotto e sullo sviluppo di soluzioni competitive in ETF, sfruttando la nostra vicinanza ai clienti e la nostra presenza locale in Europa e in Asia”.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: ,   |
Ra­ting: 0 (Da 0 Voti)
Post Cor­re­la­ti
La­scia un com­men­to

Oc­cor­re aver fatto il Login per in­via­re un com­men­to.

...
Gia­co­mo Set­te­fi­chi

Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
...
Pa­squa­le Ti­to­la­re

E’ ini­zia­ti­va degli ul­ti­mi gior­ni quel­la del Par­ti­to De­mo­cra­ti­co, se­zio­ne di Mi­la­no, che re­ga­la ai nuovi tes­se­ra­ti con meno di 30 anni un bi­gliet­to di in­gres­so gra­tui­to al­l’e­spo­si­zio­ne uni­ver­sa­le. Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni – ac­com­pa­gna­ti o meno dagli edu­ca­to­ri – in­gres­so con scon­ti spe­cia­li.

...
Genny Sa­va­sta­no

Per i soci Mil­le­mi­glia Ali­ta­lia, in­ve­ce, lo scon­to pre­vi­sto è fino al 20%.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
*/ ?>
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Amundi ETF: nel 2018 focus su innovazione prodotto nel reddito fisso

Archiviato il 2017 con afflussi raddoppiati rispetto al 2016, Amundi ETF punta quest’anno a promuovere l’innovazione di prodotto, in particolare nel settore del reddito fisso, per aiutare gli investitori ad affrontare le prossime sfide di mercato quali le valutazioni elevate negli Stati Uniti, potenziali rialzi dei tassi d’interesse e revisione degli interventi di quantitative easing da parte delle banche centrali.

In secondo luogo Amundi ETF intende spingere per aumentare la penetrazione nel mercato retail; sebbene la domanda istituzionale continui ad essere forte, l’utilità degli ETF nell’implementazione delle strategie di asset allocation sia strategiche che tattiche, comporta una crescita della domanda di ETF da parte del segmento
retail. In particolare, gli investitori sono attratti dai costi competitivi e dalla maggiore trasparenza e l’entrata in vigore della MiFID II aumenterà ulteriormente la domanda di ETF. Amundi ETF continuerà a sviluppare soluzioni in ETF per le reti e piattaforme di distribuzione, sfruttando le solide relazioni del Gruppo con i distributori e la propria capacità di accompagnare i partner nello sviluppo di strumenti dedicati (es. formazione, strumenti di asset allocation).

“Poiché gli investitori dovranno affrontare una serie di sfide nel 2018, mai come in questo momento c’è bisogno di rispondere alle esigenze specifiche dei clienti – rimarca Fannie Wurtz, Managing Director di Amundi ETF, Indexing & Smart Beta – . Per far ciò noi puntiamo costantemente sull’innovazione di prodotto e sullo sviluppo di soluzioni competitive in ETF, sfruttando la nostra vicinanza ai clienti e la nostra presenza locale in Europa e in Asia”.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Consulta l’archivio ETFNews
Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com