Cerca nel Blog

Smart Beta: da UBS pattuglia di 8 factor ETF su Eurozona e Usa

Scritto il alle 17:03 da Redazione

UBS ETF si appresta a quotare in Italia otto Factor ETF che permettono di investire sui mercati azionari dell’Area Euro e degli USA replicando la ricerca della performance attraverso quattro specifici fattori: value, volatility, quality e yield. Il debutto dei nuovi fondi in Italia è previsto per domani.
UBS offre Factor ETF separati per le due aree valutarie di Europa (Eurozona) e USA poichè diversi studi hanno dimostrato che, eliminando gli effetti valutari, i fattori emergono con maggiore evidenza rispetto a quanto avviene investendo su titoli provenienti da diverse aree valutarie. I factor ETF di UBS sono a replica fisica e prevedono la distribuzione dei dividendi su base semestrale.
I nuovi UBS ETF poggiano sul concetto dei premi per i fattori, sviluppato, tra gli altri, da Kenneth French e Eugene Fama, ricercatori specializzati nei mercati finanziari. “Storicamente si è visto che determinati fattori contribuiscono sistematicamente, in alcune condizioni di mercato, a generare rendimenti ponderati per il rischio superiori rispetto al mercato nel suo insieme”, spiega Simone Rosti, responsabile UBS ETF Italia.

“Nel quadro di un’assett allocation strategica, i nuovi Factor ETF di UBS possono costituire un’efficace integrazione per molti portafogli, contribuendo così a una migliore diversificazione – aggiunge Rosti – Inoltre, si prestano anche a impieghi in chiave tattica, poichè il grado di incidenza dei premi per i fattori non resta costante nel tempo. La nostra gamma di ETF offre pertanto agli investitori la massima flessibilità, proponendo opportunità sia per chi vuole avere un’esposizione più difensiva ai mercati (con low volatility e quality), sia per chi intende avere un approccio più prociclico (con value e yield)”.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Ra­ting: 0 (Da 0 Voti)
Post Cor­re­la­ti
La­scia un com­men­to

Oc­cor­re aver fatto il Login per in­via­re un com­men­to.

...
Gia­co­mo Set­te­fi­chi

Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
...
Pa­squa­le Ti­to­la­re

E’ ini­zia­ti­va degli ul­ti­mi gior­ni quel­la del Par­ti­to De­mo­cra­ti­co, se­zio­ne di Mi­la­no, che re­ga­la ai nuovi tes­se­ra­ti con meno di 30 anni un bi­gliet­to di in­gres­so gra­tui­to al­l’e­spo­si­zio­ne uni­ver­sa­le. Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni – ac­com­pa­gna­ti o meno dagli edu­ca­to­ri – in­gres­so con scon­ti spe­cia­li.

...
Genny Sa­va­sta­no

Per i soci Mil­le­mi­glia Ali­ta­lia, in­ve­ce, lo scon­to pre­vi­sto è fino al 20%.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
*/ ?>
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Smart Beta: da UBS pattuglia di 8 factor ETF su Eurozona e Usa

UBS ETF si appresta a quotare in Italia otto Factor ETF che permettono di investire sui mercati azionari dell’Area Euro e degli USA replicando la ricerca della performance attraverso quattro specifici fattori: value, volatility, quality e yield. Il debutto dei nuovi fondi in Italia è previsto per domani.
UBS offre Factor ETF separati per le due aree valutarie di Europa (Eurozona) e USA poichè diversi studi hanno dimostrato che, eliminando gli effetti valutari, i fattori emergono con maggiore evidenza rispetto a quanto avviene investendo su titoli provenienti da diverse aree valutarie. I factor ETF di UBS sono a replica fisica e prevedono la distribuzione dei dividendi su base semestrale.
I nuovi UBS ETF poggiano sul concetto dei premi per i fattori, sviluppato, tra gli altri, da Kenneth French e Eugene Fama, ricercatori specializzati nei mercati finanziari. “Storicamente si è visto che determinati fattori contribuiscono sistematicamente, in alcune condizioni di mercato, a generare rendimenti ponderati per il rischio superiori rispetto al mercato nel suo insieme”, spiega Simone Rosti, responsabile UBS ETF Italia.

“Nel quadro di un’assett allocation strategica, i nuovi Factor ETF di UBS possono costituire un’efficace integrazione per molti portafogli, contribuendo così a una migliore diversificazione – aggiunge Rosti – Inoltre, si prestano anche a impieghi in chiave tattica, poichè il grado di incidenza dei premi per i fattori non resta costante nel tempo. La nostra gamma di ETF offre pertanto agli investitori la massima flessibilità, proponendo opportunità sia per chi vuole avere un’esposizione più difensiva ai mercati (con low volatility e quality), sia per chi intende avere un approccio più prociclico (con value e yield)”.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Consulta l’archivio ETFNews
Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com