Cerca nel Blog

Da iShares un ETF su azioni europee con copertura in dollari Usa

Scritto il alle 11:51 da Redazione

iShares ha quotato a Londra e Francoforte un nuovo ETF che permette di prendere posizione su azioni large e mid cap di società dei mercati europei sviluppi ed appartenenti all’Unione europea. L’iShares MSCI EMU USD Hedged UCITS ETF (EMUU) replica nel dettaglio un indice di circa 240 azioni di 10 Paesi sviluppati che fanno parte dell’Unione economica e monetaria (UEM) dell’Unione europea. Il TER è dello 0,38%. Il fondo è stato quotato alla Borsa di Londra (LSE) e a quella di Francoforte (Xetra), oltre ad essere registrato in Italia e in altri Paesi europei (Austria, Danimarca, Finlandia, Francia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Spagna, Svezia e Svizzera) ove è quindi accessibile ai soli investitori professionali.
Si tratta del primo fondo iShares sull’azionario europeo con copertura in dollari statunitensi portando a 14 il totale dei prodotti con copertura valutaria resi disponibili in Europa da iShares. nei primi 5 mesi dell’anno gli ETF paneuropei hanno attratto 42,1 mld di dollari di nuovi afflussi (dati BlackRock ETP landscape) risultando tra i più popolari da inizio anno.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Ra­ting: 0 (Da 0 Voti)
Post Cor­re­la­ti
La­scia un com­men­to

Oc­cor­re aver fatto il Login per in­via­re un com­men­to.

...
Gia­co­mo Set­te­fi­chi

Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
...
Pa­squa­le Ti­to­la­re

E’ ini­zia­ti­va degli ul­ti­mi gior­ni quel­la del Par­ti­to De­mo­cra­ti­co, se­zio­ne di Mi­la­no, che re­ga­la ai nuovi tes­se­ra­ti con meno di 30 anni un bi­gliet­to di in­gres­so gra­tui­to al­l’e­spo­si­zio­ne uni­ver­sa­le. Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni – ac­com­pa­gna­ti o meno dagli edu­ca­to­ri – in­gres­so con scon­ti spe­cia­li.

...
Genny Sa­va­sta­no

Per i soci Mil­le­mi­glia Ali­ta­lia, in­ve­ce, lo scon­to pre­vi­sto è fino al 20%.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
*/ ?>
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Da iShares un ETF su azioni europee con copertura in dollari Usa

iShares ha quotato a Londra e Francoforte un nuovo ETF che permette di prendere posizione su azioni large e mid cap di società dei mercati europei sviluppi ed appartenenti all’Unione europea. L’iShares MSCI EMU USD Hedged UCITS ETF (EMUU) replica nel dettaglio un indice di circa 240 azioni di 10 Paesi sviluppati che fanno parte dell’Unione economica e monetaria (UEM) dell’Unione europea. Il TER è dello 0,38%. Il fondo è stato quotato alla Borsa di Londra (LSE) e a quella di Francoforte (Xetra), oltre ad essere registrato in Italia e in altri Paesi europei (Austria, Danimarca, Finlandia, Francia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Spagna, Svezia e Svizzera) ove è quindi accessibile ai soli investitori professionali.
Si tratta del primo fondo iShares sull’azionario europeo con copertura in dollari statunitensi portando a 14 il totale dei prodotti con copertura valutaria resi disponibili in Europa da iShares. nei primi 5 mesi dell’anno gli ETF paneuropei hanno attratto 42,1 mld di dollari di nuovi afflussi (dati BlackRock ETP landscape) risultando tra i più popolari da inizio anno.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Consulta l’archivio ETFNews
Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com