Cerca nel Blog

Ubs porta in Italia il primo ETF multi asset a gestione attiva

Scritto il alle 10:59 da Redazione

Il 2 settembre ha fatto il suo debutto a Milano l’UBS-ETF MAP Balanced 7 UCITS ETF che consente di investire contemporaneamente sulle principali asset class a livello globale: azionario, obbligazionario, materie prime, liquidità. Armonizzato alla normativa europea UCITS IV, il nuovo ETF di UBS si basa su un processo di investimento che replica la strategia proprietaria MAP (Multi Asset Portfolio) che applica il principio della risk parity; di conseguenza, ogni asset class viene ponderata in misura della sua volatilità e contribuisce in modo uguale al rischio complessivo assunto dall’ETF. Il target di volatilità annualizzata massima è del 7%. “L’approccio multi asset, applicato in modo sistematico attraverso un processo di investimento ben regolato e completamente trasparente, e un efficace controllo del rischio hanno portato ad avere storicamente rendimenti corretti per il rischio interessanti in condizioni di mercato molto diverse tra loro”, ha rimarcato Simone Rosti, responsabile Italia di UBS ETF, che ritiene l’UBS-ETF MAP Balanced 7 UCITS ETF adatto per gli investitori alla ricerca di un apprezzamento del capitale che siano disposti a tollerare un livello medio di volatilità.
L’allocazione del portafoglio è realizzata anche utilizzando dei correttivi basati sul sentiment di mercato, misurato dall’UBS Dynamic Equity Risk Indicator (DERI), che funge da parametro oggettivo della propensione al rischio sui mercati finanziari globali. La strategia MAP è caratterizzata da un elevato turnover del portafoglio; può arrivare ad avere un’esposizione del 220% nelle fasi di mercato meno volatili, come anche arrivare ad essere investita esclusivamente in obbligazioni e cash che consente di controllare i drawdown dei mercati, che sono sensibilmente più bassi rispetto ai un portafoglio bilanciato classico.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Ra­ting: 0 (Da 0 Voti)
Post Cor­re­la­ti
La­scia un com­men­to

Oc­cor­re aver fatto il Login per in­via­re un com­men­to.

...
Gia­co­mo Set­te­fi­chi

Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
...
Pa­squa­le Ti­to­la­re

E’ ini­zia­ti­va degli ul­ti­mi gior­ni quel­la del Par­ti­to De­mo­cra­ti­co, se­zio­ne di Mi­la­no, che re­ga­la ai nuovi tes­se­ra­ti con meno di 30 anni un bi­gliet­to di in­gres­so gra­tui­to al­l’e­spo­si­zio­ne uni­ver­sa­le. Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni – ac­com­pa­gna­ti o meno dagli edu­ca­to­ri – in­gres­so con scon­ti spe­cia­li.

...
Genny Sa­va­sta­no

Per i soci Mil­le­mi­glia Ali­ta­lia, in­ve­ce, lo scon­to pre­vi­sto è fino al 20%.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
*/ ?>
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Ubs porta in Italia il primo ETF multi asset a gestione attiva

Il 2 settembre ha fatto il suo debutto a Milano l’UBS-ETF MAP Balanced 7 UCITS ETF che consente di investire contemporaneamente sulle principali asset class a livello globale: azionario, obbligazionario, materie prime, liquidità. Armonizzato alla normativa europea UCITS IV, il nuovo ETF di UBS si basa su un processo di investimento che replica la strategia proprietaria MAP (Multi Asset Portfolio) che applica il principio della risk parity; di conseguenza, ogni asset class viene ponderata in misura della sua volatilità e contribuisce in modo uguale al rischio complessivo assunto dall’ETF. Il target di volatilità annualizzata massima è del 7%. “L’approccio multi asset, applicato in modo sistematico attraverso un processo di investimento ben regolato e completamente trasparente, e un efficace controllo del rischio hanno portato ad avere storicamente rendimenti corretti per il rischio interessanti in condizioni di mercato molto diverse tra loro”, ha rimarcato Simone Rosti, responsabile Italia di UBS ETF, che ritiene l’UBS-ETF MAP Balanced 7 UCITS ETF adatto per gli investitori alla ricerca di un apprezzamento del capitale che siano disposti a tollerare un livello medio di volatilità.
L’allocazione del portafoglio è realizzata anche utilizzando dei correttivi basati sul sentiment di mercato, misurato dall’UBS Dynamic Equity Risk Indicator (DERI), che funge da parametro oggettivo della propensione al rischio sui mercati finanziari globali. La strategia MAP è caratterizzata da un elevato turnover del portafoglio; può arrivare ad avere un’esposizione del 220% nelle fasi di mercato meno volatili, come anche arrivare ad essere investita esclusivamente in obbligazioni e cash che consente di controllare i drawdown dei mercati, che sono sensibilmente più bassi rispetto ai un portafoglio bilanciato classico.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Consulta l’archivio ETFNews
Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com