Cerca nel Blog

Terza candelina a Piazza Affari per gli ETF di Ossiam

Scritto il alle 09:59 da Redazione

Esattamente tre anni fa, nel luglio 2011, avevano fatto il loro esordio a Piazza Affari i primi ETF Minimum Variance di Ossiam, asset manager specializzato in soluzioni di investimento smart beta e filiale di Natixis Global Asset Management (NGAM). “L’interesse degli investitori per gli ETF smart beta non cessa di crescere – sottolinea Bruno Poulin, presidente di Ossiam – e la crescita imponente degli asset in gestione (Ossiam a giugno ha superato gli 1,5 mld di euro di masse gestite, ndr) conferma l’utilità di questi strumenti. Nel corso degli ultimi 12 mesi abbiamo compiuto altri passi importanti come la partnership conclusa con CSI, il più grande fornitore di indici cinese, per la creazione di un indice CSI 300 Minimum Variance e il lancio di un ETF alternative beta sulle materie prime”.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Ra­ting: 0 (Da 0 Voti)
Post Cor­re­la­ti
La­scia un com­men­to

Oc­cor­re aver fatto il Login per in­via­re un com­men­to.

...
Gia­co­mo Set­te­fi­chi

Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
...
Pa­squa­le Ti­to­la­re

E’ ini­zia­ti­va degli ul­ti­mi gior­ni quel­la del Par­ti­to De­mo­cra­ti­co, se­zio­ne di Mi­la­no, che re­ga­la ai nuovi tes­se­ra­ti con meno di 30 anni un bi­gliet­to di in­gres­so gra­tui­to al­l’e­spo­si­zio­ne uni­ver­sa­le. Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni – ac­com­pa­gna­ti o meno dagli edu­ca­to­ri – in­gres­so con scon­ti spe­cia­li.

...
Genny Sa­va­sta­no

Per i soci Mil­le­mi­glia Ali­ta­lia, in­ve­ce, lo scon­to pre­vi­sto è fino al 20%.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
*/ ?>
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Terza candelina a Piazza Affari per gli ETF di Ossiam

Esattamente tre anni fa, nel luglio 2011, avevano fatto il loro esordio a Piazza Affari i primi ETF Minimum Variance di Ossiam, asset manager specializzato in soluzioni di investimento smart beta e filiale di Natixis Global Asset Management (NGAM). “L’interesse degli investitori per gli ETF smart beta non cessa di crescere – sottolinea Bruno Poulin, presidente di Ossiam – e la crescita imponente degli asset in gestione (Ossiam a giugno ha superato gli 1,5 mld di euro di masse gestite, ndr) conferma l’utilità di questi strumenti. Nel corso degli ultimi 12 mesi abbiamo compiuto altri passi importanti come la partnership conclusa con CSI, il più grande fornitore di indici cinese, per la creazione di un indice CSI 300 Minimum Variance e il lancio di un ETF alternative beta sulle materie prime”.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Consulta l’archivio ETFNews
Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com