Cerca nel Blog

Arriva FundConnect, la prima piattaforma online di trading sugli ETF

Scritto il alle 17:27 da Redazione

Importanti novità per il mercato europeo degli ETF. State Street Global Exchange ha lanciato la prima piattaforma online multi-sponsor di Exchange Traded Fund (ETF) per Authorised Participants (AP’s) in Europa. Si chiama FundConnect e consente agli Authorised Participants di scambiare più prodotti attraverso una interfaccia online sicura.

Più efficienza, meno rischi
State Street ritiene che questa piattaforma va a “rivoluzionare” il processo di ordini degli ETF europei da uno basato sul tradizionale fax ad uno che utilizza una piattaforma elettronica in tempo reale che crea significativi miglioramenti di efficienza e riduce i rischi. In particolare FundConnect permette di ridurre il tempo necessario per completare un ordine. Gli Authorised Participants e gli ETF providers hanno una visione in tempo reale dei loro ordini e hanno evidenza dello storico delle transazioni dalla piattaforma.
SPDR ETFs, la divisione ETF di State Street Global Advisors , è il primo fornitore che permetterà di operare attraverso FundConnect. “FundConnect migliora la velocità e l’efficienza con cui gli Authorised Participants possono acquistare e riscattare le quote dei nostri ETF – rimarca Francesco Lomartire, SPDR ETFs sales specialist per l’Italia e il Ticino – è un sistema importante perché svolge un ruolo fondamentale nel sostenere le esigenze di liquidità dei nostri clienti”. “Crediamo che soluzioni come FundConnect – aggiunge Lomartire – siano di supporto ai liquidity providers in Europa e giocheranno un ruolo importante nel sostenere la crescita dell’intero settore degli ETF”.

FundConnect è già presente da diversi anni sul mercato statunitense in cui è presente dal 2008. La piattaforma è stata ora migliorata per soddisfare le maggiori complessità del mercato europeo con funzioni come multiple settlement locations, il tipo di settlement e il valore stimato del deal. “FundConnect trasforma il modo in cui gli ETF sono scambiati in Europa sostituendo la dipendenza da fax e telefonate con un’unica piattaforma elettronica che collega tutti gli attori del mercato”, sottolinea Martine Bond, vice presidente e responsabile delle attività di trading e clearing presso State Street Global Exchange.
Una recente indagine di State Street evidenzia proprio come le soluzioni per ottimizzare le funzionalità di front office sono una priorità con l’81% dei gestori che ha in programma di investire nella gestione degli ordini e nei sistemi di execution nei prossimi tre anni (2013 “Data & Analytics Survey” realizzata dall’Economist Intelligence Unit di State Street).

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Ra­ting: 0 (Da 0 Voti)
Post Cor­re­la­ti
La­scia un com­men­to

Oc­cor­re aver fatto il Login per in­via­re un com­men­to.

...
Gia­co­mo Set­te­fi­chi

Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
...
Pa­squa­le Ti­to­la­re

E’ ini­zia­ti­va degli ul­ti­mi gior­ni quel­la del Par­ti­to De­mo­cra­ti­co, se­zio­ne di Mi­la­no, che re­ga­la ai nuovi tes­se­ra­ti con meno di 30 anni un bi­gliet­to di in­gres­so gra­tui­to al­l’e­spo­si­zio­ne uni­ver­sa­le. Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni – ac­com­pa­gna­ti o meno dagli edu­ca­to­ri – in­gres­so con scon­ti spe­cia­li.

...
Genny Sa­va­sta­no

Per i soci Mil­le­mi­glia Ali­ta­lia, in­ve­ce, lo scon­to pre­vi­sto è fino al 20%.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
*/ ?>
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Arriva FundConnect, la prima piattaforma online di trading sugli ETF

Importanti novità per il mercato europeo degli ETF. State Street Global Exchange ha lanciato la prima piattaforma online multi-sponsor di Exchange Traded Fund (ETF) per Authorised Participants (AP’s) in Europa. Si chiama FundConnect e consente agli Authorised Participants di scambiare più prodotti attraverso una interfaccia online sicura.

Più efficienza, meno rischi
State Street ritiene che questa piattaforma va a “rivoluzionare” il processo di ordini degli ETF europei da uno basato sul tradizionale fax ad uno che utilizza una piattaforma elettronica in tempo reale che crea significativi miglioramenti di efficienza e riduce i rischi. In particolare FundConnect permette di ridurre il tempo necessario per completare un ordine. Gli Authorised Participants e gli ETF providers hanno una visione in tempo reale dei loro ordini e hanno evidenza dello storico delle transazioni dalla piattaforma.
SPDR ETFs, la divisione ETF di State Street Global Advisors , è il primo fornitore che permetterà di operare attraverso FundConnect. “FundConnect migliora la velocità e l’efficienza con cui gli Authorised Participants possono acquistare e riscattare le quote dei nostri ETF – rimarca Francesco Lomartire, SPDR ETFs sales specialist per l’Italia e il Ticino – è un sistema importante perché svolge un ruolo fondamentale nel sostenere le esigenze di liquidità dei nostri clienti”. “Crediamo che soluzioni come FundConnect – aggiunge Lomartire – siano di supporto ai liquidity providers in Europa e giocheranno un ruolo importante nel sostenere la crescita dell’intero settore degli ETF”.

FundConnect è già presente da diversi anni sul mercato statunitense in cui è presente dal 2008. La piattaforma è stata ora migliorata per soddisfare le maggiori complessità del mercato europeo con funzioni come multiple settlement locations, il tipo di settlement e il valore stimato del deal. “FundConnect trasforma il modo in cui gli ETF sono scambiati in Europa sostituendo la dipendenza da fax e telefonate con un’unica piattaforma elettronica che collega tutti gli attori del mercato”, sottolinea Martine Bond, vice presidente e responsabile delle attività di trading e clearing presso State Street Global Exchange.
Una recente indagine di State Street evidenzia proprio come le soluzioni per ottimizzare le funzionalità di front office sono una priorità con l’81% dei gestori che ha in programma di investire nella gestione degli ordini e nei sistemi di execution nei prossimi tre anni (2013 “Data & Analytics Survey” realizzata dall’Economist Intelligence Unit di State Street).

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Consulta l’archivio ETFNews
Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com