Cerca nel Blog

Warburg Pincus entra in Source con quota di maggioranza

Scritto il alle 16:28 da Redazione

Cambio dell’assetto di controllo di Source, gestore patrimoniale e fornitore europeo attivo nel mercato degli ETP (Exchange Traded Products). Un’affiliata di Warburg Pincus, società globale di private equity focalizzata nell’investimento di tipo “growth”, in data odierna si è impegnata ad acquisire una partecipazione di maggioranza in Source. Gli attuali azionisti, incluse cinque tra le maggiori banche d’investimento al mondo (BofA Merrill Lynch, Goldman Sachs, J.P. Morgan, Morgan Stanley e Nomura), continueranno come azionisti di minoranza.

Lee Kranefuss, attualmente executive-in-residence di Warburg Pincus, entrerà a far parte di Source in qualità di Executive Chairman (presidente esecutivo), lavorando a stretto contatto con l’attuale gruppo dirigente, guidato dal ceo Ted Hood, al fine di sviluppare ulteriormente la società. Kranefuss è stato in passato ceo globale di iShares.

Dal lancio, avvenuto nell’aprile 2009, Source ha raccoltoetf un patrimonio complessivo di oltre 15 miliardi di dollari e il volume di scambi sui suoi prodotti ha superato i 510 miliardi di dollari. Questa operazione, rimarca la nota diffusa oggi da Source, fornirà a Source cospicue risorse aggiuntive che gli consentiranno di migliorare ulteriormente la capacità di sviluppo e di lancio di nuovi prodotti, di migliorare i prodotti esistenti, di potenziare i rapporti con i clienti e di fornire soluzioni agli investitori. “Source e Warburg Pincus – prosegue la nota – sono d’accordo nel ritenere che il settore degli ETP costituisca una notevole opportunità di crescita e consolidamento sostenute da un’espansione organica e da combinazioni strategiche. Questa operazione collocherà Source in una solida posizione per proseguire in questi due cammini”.

“Con questo investimento disporremo di capitale aggiuntivo che consentirà di migliorare ulteriormente il valore aggiunto offerto agli investitori. Siamo entusiasti di espandere la nostra gamma di prodotti e di ampliare le nostre possibilità di comprendere le esigenze dei clienti e di fornire soluzioni agli investitori”, ha dichiarato Ted Hood, ceo di Source.

“Il settore degli ETF ha raggiunto un punto di svolta e Source offre agli investitori una proposta di valore unica con la sua combinazione di prodotti che realizzano un’esposizione ai mercati e di fondi realmente innovativi – rimarca invece Lee Kranefuss, prossimo Executive Chairman di Source – . Ritengo che nei prossimi anni si presenteranno straordinarie opportunità di crescita forte e credo che Source sia ottimamente posizionata per diventare un fornitore di ETF del massimo livello, non solo in Europa, ma in tutto il mondo”.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: ,   |
Ra­ting: 0 (Da 0 Voti)
Post Cor­re­la­ti
La­scia un com­men­to

Oc­cor­re aver fatto il Login per in­via­re un com­men­to.

...
Gia­co­mo Set­te­fi­chi

Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
...
Pa­squa­le Ti­to­la­re

E’ ini­zia­ti­va degli ul­ti­mi gior­ni quel­la del Par­ti­to De­mo­cra­ti­co, se­zio­ne di Mi­la­no, che re­ga­la ai nuovi tes­se­ra­ti con meno di 30 anni un bi­gliet­to di in­gres­so gra­tui­to al­l’e­spo­si­zio­ne uni­ver­sa­le. Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni – ac­com­pa­gna­ti o meno dagli edu­ca­to­ri – in­gres­so con scon­ti spe­cia­li.

...
Genny Sa­va­sta­no

Per i soci Mil­le­mi­glia Ali­ta­lia, in­ve­ce, lo scon­to pre­vi­sto è fino al 20%.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
*/ ?>
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Warburg Pincus entra in Source con quota di maggioranza

Cambio dell’assetto di controllo di Source, gestore patrimoniale e fornitore europeo attivo nel mercato degli ETP (Exchange Traded Products). Un’affiliata di Warburg Pincus, società globale di private equity focalizzata nell’investimento di tipo “growth”, in data odierna si è impegnata ad acquisire una partecipazione di maggioranza in Source. Gli attuali azionisti, incluse cinque tra le maggiori banche d’investimento al mondo (BofA Merrill Lynch, Goldman Sachs, J.P. Morgan, Morgan Stanley e Nomura), continueranno come azionisti di minoranza.

Lee Kranefuss, attualmente executive-in-residence di Warburg Pincus, entrerà a far parte di Source in qualità di Executive Chairman (presidente esecutivo), lavorando a stretto contatto con l’attuale gruppo dirigente, guidato dal ceo Ted Hood, al fine di sviluppare ulteriormente la società. Kranefuss è stato in passato ceo globale di iShares.

Dal lancio, avvenuto nell’aprile 2009, Source ha raccoltoetf un patrimonio complessivo di oltre 15 miliardi di dollari e il volume di scambi sui suoi prodotti ha superato i 510 miliardi di dollari. Questa operazione, rimarca la nota diffusa oggi da Source, fornirà a Source cospicue risorse aggiuntive che gli consentiranno di migliorare ulteriormente la capacità di sviluppo e di lancio di nuovi prodotti, di migliorare i prodotti esistenti, di potenziare i rapporti con i clienti e di fornire soluzioni agli investitori. “Source e Warburg Pincus – prosegue la nota – sono d’accordo nel ritenere che il settore degli ETP costituisca una notevole opportunità di crescita e consolidamento sostenute da un’espansione organica e da combinazioni strategiche. Questa operazione collocherà Source in una solida posizione per proseguire in questi due cammini”.

“Con questo investimento disporremo di capitale aggiuntivo che consentirà di migliorare ulteriormente il valore aggiunto offerto agli investitori. Siamo entusiasti di espandere la nostra gamma di prodotti e di ampliare le nostre possibilità di comprendere le esigenze dei clienti e di fornire soluzioni agli investitori”, ha dichiarato Ted Hood, ceo di Source.

“Il settore degli ETF ha raggiunto un punto di svolta e Source offre agli investitori una proposta di valore unica con la sua combinazione di prodotti che realizzano un’esposizione ai mercati e di fondi realmente innovativi – rimarca invece Lee Kranefuss, prossimo Executive Chairman di Source – . Ritengo che nei prossimi anni si presenteranno straordinarie opportunità di crescita forte e credo che Source sia ottimamente posizionata per diventare un fornitore di ETF del massimo livello, non solo in Europa, ma in tutto il mondo”.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Consulta l’archivio ETFNews
Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com