Cerca nel Blog

A Milano due nuovi replicanti sui bond governativi giapponesi

Scritto il alle 10:09 da Redazione

Deutsche Asset & Wealth Management (DeAWM) settimana scorsa ha lanciato in Italia i primi due ETF in grado di offrire agli investitori un accesso alle obbligazioni governative giapponesi. I due ETF replicano entrambi, l’uno con strategia Long e l’altro con strategia Short, il Markit IBOXX Japan Sovereign Index che riflette il rendimento di titoli di Stato denominati in yen emessi dal governo giapponese. L’indice sottostante ai due ETF comprende soltanto le obbligazioni a tasso fisso, con una scadenza residua di almeno un anno a ciascuna data di ribilanciamento e con un importo minimo specifico in circolazione pari a 200 miliardi di yen. “Sono i primi del mercato italiano a rispondere all’esigenza, avvertita soprattutto dagli investitori istituzionali, di inserire in portafoglio prodotti che replichino i titoli governativi giapponesi contenuti nei benchmark globali”, ha rimarcato Mauro Giangrande, responsabile del Passive Distribution di DeAWM in Italia.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Ra­ting: 0 (Da 0 Voti)
Post Cor­re­la­ti
La­scia un com­men­to

Oc­cor­re aver fatto il Login per in­via­re un com­men­to.

...
Gia­co­mo Set­te­fi­chi

Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
...
Pa­squa­le Ti­to­la­re

E’ ini­zia­ti­va degli ul­ti­mi gior­ni quel­la del Par­ti­to De­mo­cra­ti­co, se­zio­ne di Mi­la­no, che re­ga­la ai nuovi tes­se­ra­ti con meno di 30 anni un bi­gliet­to di in­gres­so gra­tui­to al­l’e­spo­si­zio­ne uni­ver­sa­le. Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni – ac­com­pa­gna­ti o meno dagli edu­ca­to­ri – in­gres­so con scon­ti spe­cia­li.

...
Genny Sa­va­sta­no

Per i soci Mil­le­mi­glia Ali­ta­lia, in­ve­ce, lo scon­to pre­vi­sto è fino al 20%.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
*/ ?>
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

A Milano due nuovi replicanti sui bond governativi giapponesi

Deutsche Asset & Wealth Management (DeAWM) settimana scorsa ha lanciato in Italia i primi due ETF in grado di offrire agli investitori un accesso alle obbligazioni governative giapponesi. I due ETF replicano entrambi, l’uno con strategia Long e l’altro con strategia Short, il Markit IBOXX Japan Sovereign Index che riflette il rendimento di titoli di Stato denominati in yen emessi dal governo giapponese. L’indice sottostante ai due ETF comprende soltanto le obbligazioni a tasso fisso, con una scadenza residua di almeno un anno a ciascuna data di ribilanciamento e con un importo minimo specifico in circolazione pari a 200 miliardi di yen. “Sono i primi del mercato italiano a rispondere all’esigenza, avvertita soprattutto dagli investitori istituzionali, di inserire in portafoglio prodotti che replichino i titoli governativi giapponesi contenuti nei benchmark globali”, ha rimarcato Mauro Giangrande, responsabile del Passive Distribution di DeAWM in Italia.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Consulta l’archivio ETFNews
Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com