Cerca nel Blog

Cambia nome il Lyxor ETF su bond governativi tripla A

Scritto il alle 10:57 da Redazione

Novità per quanto riguarda gli ETF già presenti a Piazza Affari. Lyxor ha cambiato benchmark e denominazione per il suo ETF su bond governativi tripla A. L’ETF EuroMTS AAA Governement Bond è diventato Lyxor ETF EuroMTS AAA Macro-Weighted Governement Bonds a seguito del cambio del benchmark replicato. Il nuovo sottostante, l’EuroMTS Macro-Weighted AAA Government Bond (All Maturity) Index, segue una nuova metodologia di ponderazione dei titoli che tiene in considerazione gli indicatori fondamentali relativi a ciascun Paese. Il peso di ciascun Paese emittente dipenderà dal Pil aggiustato per 4 fattori: debito pubblico, partite correnti in percentuale sul pil, crescita trimestrale del pil e tassi di interesse a lungo termine. Attualmente peso preponderante hanno i bond emessi dalla Germania (47,7%), seguiti da quelli di Francia (32,3%), Olanda (11,2%), Austria (5,2%) e Finlandia (3,6%). I bond governativi presenti nell’indice coprono sia la parte corta che quella lunga della curva dei rendimenti: 1-3 anni (23,7%), 3-5 anni (21,3%), 5-7 anni (11,3%), 7-10 anni (20,6%), 10-15 anni (5,6%) e 15+ anni (17,5%).
Le ponderazioni dei Paesi sono riviste con cadenza trimestrale, mentre la selezione delle singole obbligazioni e il ribilanciamento dei loro pesi avvengono ogni mese. Inalterate le commissioni di gestione (TER), pari allo 0,165% all’anno.
Cambio di benchmark anche per l’ETF Lyxor sulla Grecia
Nuovo look anche per l’ETF targato Lyxorr sull’azionario greco. Dal 1° dicembre il  Lyxor ETF MSCI Greece (FR0010405431) ha cambiato nome in Lyxor ETF FTSE ATHEX 20 con il nuovo indice di riferimento che è il FTSE/ATHEX 20 Net Total Return Index, calcolato da FTSE, che rappresenta le venti società con maggiore capitalizzazione di mercato quotate alla Borsa di Atene.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Ra­ting: 0 (Da 0 Voti)
Post Cor­re­la­ti
La­scia un com­men­to

Oc­cor­re aver fatto il Login per in­via­re un com­men­to.

...
Gia­co­mo Set­te­fi­chi

Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
...
Pa­squa­le Ti­to­la­re

E’ ini­zia­ti­va degli ul­ti­mi gior­ni quel­la del Par­ti­to De­mo­cra­ti­co, se­zio­ne di Mi­la­no, che re­ga­la ai nuovi tes­se­ra­ti con meno di 30 anni un bi­gliet­to di in­gres­so gra­tui­to al­l’e­spo­si­zio­ne uni­ver­sa­le. Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni – ac­com­pa­gna­ti o meno dagli edu­ca­to­ri – in­gres­so con scon­ti spe­cia­li.

...
Genny Sa­va­sta­no

Per i soci Mil­le­mi­glia Ali­ta­lia, in­ve­ce, lo scon­to pre­vi­sto è fino al 20%.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
*/ ?>
71 commenti Commenta

I commenti sono chiusi.

Cambia nome il Lyxor ETF su bond governativi tripla A

Novità per quanto riguarda gli ETF già presenti a Piazza Affari. Lyxor ha cambiato benchmark e denominazione per il suo ETF su bond governativi tripla A. L’ETF EuroMTS AAA Governement Bond è diventato Lyxor ETF EuroMTS AAA Macro-Weighted Governement Bonds a seguito del cambio del benchmark replicato. Il nuovo sottostante, l’EuroMTS Macro-Weighted AAA Government Bond (All Maturity) Index, segue una nuova metodologia di ponderazione dei titoli che tiene in considerazione gli indicatori fondamentali relativi a ciascun Paese. Il peso di ciascun Paese emittente dipenderà dal Pil aggiustato per 4 fattori: debito pubblico, partite correnti in percentuale sul pil, crescita trimestrale del pil e tassi di interesse a lungo termine. Attualmente peso preponderante hanno i bond emessi dalla Germania (47,7%), seguiti da quelli di Francia (32,3%), Olanda (11,2%), Austria (5,2%) e Finlandia (3,6%). I bond governativi presenti nell’indice coprono sia la parte corta che quella lunga della curva dei rendimenti: 1-3 anni (23,7%), 3-5 anni (21,3%), 5-7 anni (11,3%), 7-10 anni (20,6%), 10-15 anni (5,6%) e 15+ anni (17,5%).
Le ponderazioni dei Paesi sono riviste con cadenza trimestrale, mentre la selezione delle singole obbligazioni e il ribilanciamento dei loro pesi avvengono ogni mese. Inalterate le commissioni di gestione (TER), pari allo 0,165% all’anno.
Cambio di benchmark anche per l’ETF Lyxor sulla Grecia
Nuovo look anche per l’ETF targato Lyxorr sull’azionario greco. Dal 1° dicembre il  Lyxor ETF MSCI Greece (FR0010405431) ha cambiato nome in Lyxor ETF FTSE ATHEX 20 con il nuovo indice di riferimento che è il FTSE/ATHEX 20 Net Total Return Index, calcolato da FTSE, che rappresenta le venti società con maggiore capitalizzazione di mercato quotate alla Borsa di Atene.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
71 commenti Commenta

I commenti sono chiusi.

Consulta l’archivio ETFNews
Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com