Cerca nel Blog

Il rimbalzo dei mercati favorisce gli ETF long a leva

Scritto il alle 16:42 da Redazione

Le attese per il varo di un piano di sostegno per i principali gruppi bancari europei hanno favorito l’allungo degli ETF a leva long sui principali indici azionari europei quotati sul mercato ETFplus di Borsa Italiana. Nell’ultimo mese spicca il rialzo del Lyxor Etf Leveraged Ftse Mib (+38,79%). Segue a ruota quello messo a segno dall’ Etfx Ftse Mib Leveraged 2X (+38,51%) e poi il Lyxor Etf Euro Stoxx 50 Leverage con un progresso del 31 per cento. A sei mesi bene ancora una volta il Lyxor Etf Xbear Ftse Mib che primeggia con un rialzo del 47,11%, seguito dall’Etfx Ftse Mib Super Short Stoxx 2X (+44,97%) e poi il Db X-Trackers Dj Stoxx 600 Bank Short (+34,51%).
In terreno negativo invece nell’ultimo mese gli strumenti a leva short con il Etfx Ftse Mib Super Short St 2X che è arretrato del 32,90%, seguito a ruota dal Lyxor Etf Xbear Ftse Mib (-32,71%) e poi dall’Etfx Dj Euro Stoxx 50 Double Short 2X (-28,56%) A sei mesi tra i peggiori spiccano il Lyxor Etf Msci Greece (-60,59%), il Lyxor Etf Leveraged Ftse Mib (-51%) e poi l’Etfx Ftse Mib Leveraged 2X (-48,51%). Tra gli ETF più scambiati per numero di pezzi spicca ancora una volta il Lyxor Etf Leveraged Ftse Mib con una media giornaliera di 5,10 milioni di pezzi. Seguono l’Ishares S&P 500 Index Fund con negoziazioni per 832mila unità e il Lyxor Etf Xbear Ftse Mib con 748mila pezzi.
Il maggiore controvalore di negoziazione è stato realizzato dal Lyxor Etf Leveraged Ftse Mib con transazioni medie giornaliere per 32,9 milioni di euro. Seguono il Lyxor Etf Xbear Ftse Mib con scambi per 29,5 milioni di euro e poi il Lyxor Etf Levdax con transazioni per 15,7 milioni di euro. Il maggiore incremento dei volumi di scambio è stato messo a segno dall’Amundi Etf Gsci Le (+298%), seguito dall’Ishares Bce Goverment Bond 15-30 (+292%) e poi dal Rbs Market Access Daxglobal (+275%).

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Ra­ting: 0 (Da 0 Voti)
Post Cor­re­la­ti
La­scia un com­men­to

Oc­cor­re aver fatto il Login per in­via­re un com­men­to.

...
Gia­co­mo Set­te­fi­chi

Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
...
Pa­squa­le Ti­to­la­re

E’ ini­zia­ti­va degli ul­ti­mi gior­ni quel­la del Par­ti­to De­mo­cra­ti­co, se­zio­ne di Mi­la­no, che re­ga­la ai nuovi tes­se­ra­ti con meno di 30 anni un bi­gliet­to di in­gres­so gra­tui­to al­l’e­spo­si­zio­ne uni­ver­sa­le. Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni – ac­com­pa­gna­ti o meno dagli edu­ca­to­ri – in­gres­so con scon­ti spe­cia­li.

...
Genny Sa­va­sta­no

Per i soci Mil­le­mi­glia Ali­ta­lia, in­ve­ce, lo scon­to pre­vi­sto è fino al 20%.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
*/ ?>
124 commenti Commenta

I commenti sono chiusi.

Il rimbalzo dei mercati favorisce gli ETF long a leva

Le attese per il varo di un piano di sostegno per i principali gruppi bancari europei hanno favorito l’allungo degli ETF a leva long sui principali indici azionari europei quotati sul mercato ETFplus di Borsa Italiana. Nell’ultimo mese spicca il rialzo del Lyxor Etf Leveraged Ftse Mib (+38,79%). Segue a ruota quello messo a segno dall’ Etfx Ftse Mib Leveraged 2X (+38,51%) e poi il Lyxor Etf Euro Stoxx 50 Leverage con un progresso del 31 per cento. A sei mesi bene ancora una volta il Lyxor Etf Xbear Ftse Mib che primeggia con un rialzo del 47,11%, seguito dall’Etfx Ftse Mib Super Short Stoxx 2X (+44,97%) e poi il Db X-Trackers Dj Stoxx 600 Bank Short (+34,51%).
In terreno negativo invece nell’ultimo mese gli strumenti a leva short con il Etfx Ftse Mib Super Short St 2X che è arretrato del 32,90%, seguito a ruota dal Lyxor Etf Xbear Ftse Mib (-32,71%) e poi dall’Etfx Dj Euro Stoxx 50 Double Short 2X (-28,56%) A sei mesi tra i peggiori spiccano il Lyxor Etf Msci Greece (-60,59%), il Lyxor Etf Leveraged Ftse Mib (-51%) e poi l’Etfx Ftse Mib Leveraged 2X (-48,51%). Tra gli ETF più scambiati per numero di pezzi spicca ancora una volta il Lyxor Etf Leveraged Ftse Mib con una media giornaliera di 5,10 milioni di pezzi. Seguono l’Ishares S&P 500 Index Fund con negoziazioni per 832mila unità e il Lyxor Etf Xbear Ftse Mib con 748mila pezzi.
Il maggiore controvalore di negoziazione è stato realizzato dal Lyxor Etf Leveraged Ftse Mib con transazioni medie giornaliere per 32,9 milioni di euro. Seguono il Lyxor Etf Xbear Ftse Mib con scambi per 29,5 milioni di euro e poi il Lyxor Etf Levdax con transazioni per 15,7 milioni di euro. Il maggiore incremento dei volumi di scambio è stato messo a segno dall’Amundi Etf Gsci Le (+298%), seguito dall’Ishares Bce Goverment Bond 15-30 (+292%) e poi dal Rbs Market Access Daxglobal (+275%).

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
124 commenti Commenta

I commenti sono chiusi.

Consulta l’archivio ETFNews
Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com