Cerca nel Blog

In evidenza gli ETF a leva su Wall Street

Scritto il alle 15:46 da Redazione

Nelle ultime quattro settimane sul mercato ETFPlus di Borsa Italiana si sono messi in evidenza l’Amundi Etf Leverage Usa (+15,58%), il Db X-Trackers Hsi Short Index-2C (+13,38%) e il Powershare Eqqq (+12,47%). A sei mesi in evidenza i fondi che consentono di prendere posizione ribassista sugli indici azionari europei come il Lyxor Etf Xbear Ftse Mib (+82,12%), l’Etfx Ftse Mib Super Short St 2X (+79,47%) e il Lyxor Etf Euro Stoxx 50 Double Short (+52,06%). Penalizzati invece nell’ultimo mese di contrattazione i fondi a gestione passiva che consentono di prendere posizione sulle energie rinnovabili e sull’azionario greco. Peggior performance assoluta è stata quella dell’Ishares S&P Global Clean Energy (-17,09%), l’Ishares Stoxx Eu Enlgd 15 De (-14,67%) e il Lyxor Etf Msci Greece (-13,37%). A sei mesi male il Lyxor Etf Leveraged Ftse Mib (-59,51%), il Lyxor Etf Msci Greece (-58,27%) e il Etfx Ftse Mib Leveraged 2X (-57,26%). Tra gli Etf più negoziati per numero di pezzi spicca il Lyxor Etf Leveraged Ftse Mib con una media giornaliera di 4,93 milioni di pezzi. Seguono il Lyxor Etf Xbear Ftse Mib con negoziazioni per 819mila pezzi e poi l’Ishares S&P 500 Index Fund con 640mila pezzi. Il maggiore controvalore di scambio è stato realizzato dal Lyxor Etf Xbear Ftse Mib con transazioni giornaliere per 49,45 milioni di euro. Seguono il Lyxor Etf Leveraged Ftse Mib con scambi per 31,68 milioni di euro e poi il Lyxor Etf Levdax con transazioni per 15,86 milioni di euro.
Tra gli Etf che hanno registrato i maggiori incrementi negli scambi spiccano il Db X-Trackers Ii Traxx Europe 5 Year (+300%), il Powershares Ftse Rafi Emerging (+289%) e il Lyxor Etf Msci Emu Growth (+263%).

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
In evidenza gli ETF a leva su Wall Street, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Ra­ting: 0 (Da 0 Voti)
Post Cor­re­la­ti
La­scia un com­men­to

Oc­cor­re aver fatto il Login per in­via­re un com­men­to.

...
Gia­co­mo Set­te­fi­chi

Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
...
Pa­squa­le Ti­to­la­re

E’ ini­zia­ti­va degli ul­ti­mi gior­ni quel­la del Par­ti­to De­mo­cra­ti­co, se­zio­ne di Mi­la­no, che re­ga­la ai nuovi tes­se­ra­ti con meno di 30 anni un bi­gliet­to di in­gres­so gra­tui­to al­l’e­spo­si­zio­ne uni­ver­sa­le. Ma anche la Chie­sa Cat­to­li­ca ha de­ci­so di ‘spo­sa­re’ la causa Expo 2015 e la Dio­ce­si di Mi­la­no mette a di­spo­si­zio­ne dei grup­pi di par­roc­chia­ni – ac­com­pa­gna­ti o meno dagli edu­ca­to­ri – in­gres­so con scon­ti spe­cia­li.

...
Genny Sa­va­sta­no

Per i soci Mil­le­mi­glia Ali­ta­lia, in­ve­ce, lo scon­to pre­vi­sto è fino al 20%.

Scrit­to il 11 Apri­le 2015 alle 17:44
*/ ?>
3.138 commenti Commenta

I commenti sono chiusi.

In evidenza gli ETF a leva su Wall Street

Nelle ultime quattro settimane sul mercato ETFPlus di Borsa Italiana si sono messi in evidenza l’Amundi Etf Leverage Usa (+15,58%), il Db X-Trackers Hsi Short Index-2C (+13,38%) e il Powershare Eqqq (+12,47%). A sei mesi in evidenza i fondi che consentono di prendere posizione ribassista sugli indici azionari europei come il Lyxor Etf Xbear Ftse Mib (+82,12%), l’Etfx Ftse Mib Super Short St 2X (+79,47%) e il Lyxor Etf Euro Stoxx 50 Double Short (+52,06%). Penalizzati invece nell’ultimo mese di contrattazione i fondi a gestione passiva che consentono di prendere posizione sulle energie rinnovabili e sull’azionario greco. Peggior performance assoluta è stata quella dell’Ishares S&P Global Clean Energy (-17,09%), l’Ishares Stoxx Eu Enlgd 15 De (-14,67%) e il Lyxor Etf Msci Greece (-13,37%). A sei mesi male il Lyxor Etf Leveraged Ftse Mib (-59,51%), il Lyxor Etf Msci Greece (-58,27%) e il Etfx Ftse Mib Leveraged 2X (-57,26%). Tra gli Etf più negoziati per numero di pezzi spicca il Lyxor Etf Leveraged Ftse Mib con una media giornaliera di 4,93 milioni di pezzi. Seguono il Lyxor Etf Xbear Ftse Mib con negoziazioni per 819mila pezzi e poi l’Ishares S&P 500 Index Fund con 640mila pezzi. Il maggiore controvalore di scambio è stato realizzato dal Lyxor Etf Xbear Ftse Mib con transazioni giornaliere per 49,45 milioni di euro. Seguono il Lyxor Etf Leveraged Ftse Mib con scambi per 31,68 milioni di euro e poi il Lyxor Etf Levdax con transazioni per 15,86 milioni di euro.
Tra gli Etf che hanno registrato i maggiori incrementi negli scambi spiccano il Db X-Trackers Ii Traxx Europe 5 Year (+300%), il Powershares Ftse Rafi Emerging (+289%) e il Lyxor Etf Msci Emu Growth (+263%).

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
In evidenza gli ETF a leva su Wall Street, 10.0 out of 10 based on 1 rating
3.138 commenti Commenta

I commenti sono chiusi.

Consulta l’archivio ETFNews
Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com