Cerca nel Blog

Invesco PowerShares porta su Borsa Italiana il primo ETF multi-asset PIR compliant

Scritto il alle 10:18 da Redazione

Invesco PowerShares ha quotato su Borsa Italiana il suo primo ETF multi-asset PIR compliant. Il PowerShares Italian PIR Multi-Asset Portfolio UCITS ETF, questo il nome del nuovo prodotto, investe secondo la normativa sui Piani Individuali di Risparmio a lungo termine (PIR) ed ha la peculiarità di poter investire in diverse asset class (gestione multi-asset), caratteristica che consente di trarre un potenziale beneficio da una maggiore diversificazione di portafoglio.

Interessante il profilo di diversificazione in termini di asset class e suddivisione geografica. Il portafoglio dell’ETF è infatti composto per il 70% da indici riferiti all’azionario, per il 27% da indici obbligazionari e per il restante 3% da liquidità. Per quanto riguarda la componente geografica, il 75% del portafoglio è rappresentato da indici italiani: FTSE Italia All-Share (20%), FTSE Italia STAR (20%), FTSE Italian Corporate Bond Select (20%) e FTSE Italia Small Cap (15%).

Il restante 22% è composto da indici globali quali il NASDAQ Global Buyback Achievers (15%) ed il Citi Time-Weighted US Fallen Angel Bond Select (7%). Questi ultimi due indici, in particolare, permettono di ottenere un’esposizione ai mercati non domestici in un’ottica di diversificazione.

In particolare, il NASDAQ Global Buyback Achievers include società che utilizzano la liquidità per riacquistare azioni proprie (invece di distribuire i dividendi), una politica che è spesso un buon indicatore della solidità delle società. L’indice Citi Time-Weighted US Fallen Angels Bond offre invece esposizione al mercato obbligazionario statunitense High Yield.

Le altre caratteristiche del prodotto sono: replica fisica, denominazione in euro, revisione del portafoglio su base trimestrale e commissioni di gestione annuali pari a 0,45 punti base.

L’idea di sviluppare un fondo che possa beneficiare di un approccio “multi-asset” posizionandosi al contempo sul segmento delle piccole imprese permette ad Invesco di supportare “un comparto che costituisce il tessuto dell’economia italiana, offrendo da sempre storie di qualità con l’obiettivo di fornire agli investitori un valore aggiunto in termini di rendimenti”, ha commentato Sergio Trezzi, managing director e head of retail distribution per Emea e Latam di Invesco.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Consulta l’archivio ETFNews

Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com