Cerca nel Blog

iShares chiude 2016 con record di afflussi (140 mld $)

Scritto il alle 16:18 da Redazione

iShares, divisione di BlackRock attiva nel mercato degli ETF, ha riportato nel 2016 un nuovo record di afflussi per 140 miliardi di dollari, ascrivibile principalmente agli investimenti in ETF obbligazionari, core e smart beta. Nel complesso, il settore globale degli ETF ha registrato afflussi netti per 375 miliardi di dollari nel 2016, superando i 348 miliardi di dollari totali dell’anno precedente. “In un anno contrassegnato da cambiamenti politici senza precedenti e periodi di notevole incertezza di mercato, gli investitori hanno rivolto l’attenzione agli ETF sia per esprimere opinioni riguardo al mercato, che per cercare fonti di sovraperformance e opportunità d’investimento a lungo termine”, ha commentato Mark Wiedman, Global Head di iShares e Index Investments di BlackRock.

In termini di crescita, iShares ha stabilito un nuovo record negli USA (afflussi netti di 107 miliardi di dollari rispetto a 97 miliardi di dollari nel 2015) e in Europa (32 miliardi di dollari), confermandosi alla guida del mercato azionario di entrambe le regioni (USA: 38%, Europa 61%). Anche nella regione Asia-Pacifico gli ETF iShares hanno toccato livelli massimi durante l’anno, guadagnando oltre 10 miliardi di dollari.

Gli ETF obbligazionari iShares hanno raccolto investimenti senza precedenti per 60 miliardi di dollari, equivalenti al 52% di tutti gli afflussi netti in ETF a reddito fisso su scala globale. Gli ETF obbligazionari iShares hanno archiviato un record di investimenti netti sia negli USA (38 miliardi di dollari) che in Europa (21 miliardi di dollari).

La domanda di ETF smart beta globali iShares è salita a nuovi massimi, con afflussi netti per 20 miliardi di dollari. iShares si è classificata al primo posto nel mercato azionario smart beta globale (37%), grazie a investimenti netti per 9 miliardi negli ETF a volatilità minima.

Gli ETF Core iShares hanno segnato un record di afflussi netti globali pari a 67 miliardi di dollari. Dopo che a ottobre BlackRock ha ridefinito il prezzo dei suoi ETF Core iShares negli USA, l’attenzione degli investitori per questi prodotti è cresciuta più rapidamente del previsto, toccando quota 27 miliardi di dollari.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Consulta l’archivio ETFNews

Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com