Cerca nel Blog

Fullgoal AM approda in Italia con un ETF su reddito fisso onshore cinese

Scritto il alle 10:23 da Redazione

New entry sul mercato italiano degli ETF. Fullgoal Asset Management (HK) Limited, primo asset manager cinese a quotare un ETF in Borsa Italiana, ha lanciato il China Onshore Sovereign and Policy Bank Bond 1-10 Year Index ETF che replica la performance del FTSE China Onshore Sovereign and Policy Bond 1-10 Year, indice concepito per riflettere la performance delle obbligazioni denominate in renminbi, emesse dal governo cinese, dalla China Development Bank, dall’Agricultural Development Bank of China, dall’Export-Import Bank of China e circolanti nella Cina continentale. Il sottostante si compone di 329 bond con una duration modificata di 3,98 e un yield del 3,06%. Negli ultimi due anni l’indice ha segnato performance molto interessanti con quasi +10% nel 2014 e +7,73% nel 2015. Quasi il 50% delle emissioni presenti nell’indice presentano una maturità compresa tra 1 e 4 anni. Il ribilanciamento dell’indice avviene su base mensile. L’investitore risulta esposto al rischio legato alle fluttuazioni del renminbi, valuta in cui sono denominate le emissioni obbligazionarie presenti nell’indice.
“Siamo soddisfatti di essere il primo asset manager cinese a quotare un ETF in Borsa Italiana. Il mercato del reddito fisso onshore cinese è il terzo maggiore mercato obbligazionario al mondo. Il nostro fondo offre agli investitori esteri una via d’accesso a un mercato altrimenti non facilmente accessibile. Riteniamo che nel corso del tempo il reddito fisso in renminbi diventerà un’asset class essenziale per gli investitori globali”, ha commentato Michael Chow, Head of International Business e Managing Director per Fullgoal Asset Management (HK) Limited. L’asset manager cinese vanta 47 miliardi di euro di masse gestite (dati al 31 dicembre 2015).
“Gli emittenti cinesi si stanno muovendo per raggiungere gli investitori europei e la scelta del mercato italiano conferma ETFplus come mercato di riferimento a livello internazionale per la quotazione degli ETF”, ha sottolineato Raffaele Jerusalmi, amministratore delegato di Borsa Italiana e Director dei Capital Markets del London Stock Exchenge Group. “Il debutto di oggi è di grande importanza – ha aggiunto Jerusalmi – perché ci consente di aggiungere all’offerta disponibile per agli investitori italiani una nuova asset class e le competenze di un asset manager globale con cui Borsa Italiana continuerà a collaborare per uno sviluppo sempre più internazionale del business”.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Consulta l’archivio ETFNews

Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com