Cerca nel Blog

Balzo degli asset in gestione per l’ETF di WisdomTree sulle società esportatrici Ue

Scritto il alle 17:36 da Redazione

Forte crescita delle masse gestite per il WisdomTree Europe Equity UCITS ETF. Nell’ultimo mese, l’ETF ha aggiunto quasi 100mln di dollari di nuovi asset e di recente ha toccato quasi i 175mln di attivi totali. I recenti afflussi di asset seguono il lancio d’innovative classi azionarie con e senza copertura monetaria (hedged e unhedged) che hanno contribuito a più che triplicare le dimensioni del fondo durante gli ultimi cinque mesi. Il WisdomTree Europe Equity UCITS ETF offre un’ampia esposizione alle società esportatrici dell’Eurozona e basata sul processo di ponderazione del dividend stream proprietario di WisdomTree. Poiché è disponibile in classi azionarie sia con copertura in USD e in GBP che senza copertura in EUR, gli investitori hanno la possibilità di scegliere tra diverse esposizioni di copertura monetaria. La strategia EUR, HEDF, ha sovraperformato il tradizionale indice ponderato sulla capitalizzazione di mercato, lo EURO STOXX 50, nei passati 1 e 3 anni.
L’orientamento verso le esportazioni ha contribuito alla sovraponderazione nei titoli dei Boost - Hector McNeilsettori Industriale e dei Consumi. La strategia beneficia di un orientamento alle esportazioni, unico nel suo genere, che contribuisce alla sovraponderazione nei settori industriale e dei consumi. Vanta inoltre un paniere estremamente diversificato costituito da 131 componenti e impone un limite massimo per settore, Paese e singolo titolo in grado di ridurre il livello di rischio complessivo nel lungo periodo e di ottenere Sharpe ratio superiori a quelli dell’EURO STOXX 50.
“La significativa crescita delle masse gestite dal fondo HEDJ ne conferma l’unicità strategica – rimarca Hector McNeil, Co-CEO di WisdomTree Europe – e dimostra come i comparti di piccole dimensioni possano espandersi rapidamente grazie all’efficienza del processo di creazione e di riscatto degli ETF. Ciò offre ai clienti la possibilità di negoziare e accedere ai mercati attraverso un prodotto liquido e trasparente. Il successo della strategia ha avuto chiaramente una notevole risonanza tra gli investitori europei”.
“L’andamento euro-dollaro è destinato alla volatilità poiché gli effetti dei prossimi rialzi dei tassi da parte della Fed e l’eventualità di nuove misure di allentamento per mano della BCE sono difficili da valutare a questo punto – commenta Viktor Nossek, Direttore della ricerca di WisdomTree -. Gli investitori che cercano di trarre vantaggio dal miglioramento del sentiment nei confronti del segmento azionario dell’Eurozona, quale conseguenza della debolezza dell’euro, potrebbero considerare la copertura dell’esposizione sull’azionario dell’Area”.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Consulta l’archivio ETFNews

Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com