Cerca nel Blog

Amundi lancia un ETF smart Beta sulle società europee che ricomprano azioni proprie

Scritto il alle 14:59 da Redazione

Tra i primi debutti del nuovo anno spicca la proposta di Amundi che permette di prendere posizione su un indice composto dalle società europee che presentano il buyback ratio più elevato. L’Amundi ETF Msci Europe Buyback Ucits ETF, già quotato a Londra, è l’unico ETF in Europa a replicare l’indice MSCI Europe Equal Weighted Buyback Yield, indice che risulta aver sovraperformato il suo indice principale (MSCI Europe) in 13 degli ultimi 14 anni. Il nuovo ETF, in quotazione da oggi sull’ETFPlus con codice ISIN FR0012805687 e TER pari a 0,30%, presenta una gestione di tipo indicizzato il cui obiettivo è replicare l’indice sottostante secondo un metodo di replica sintetica. Si tratta di un replicante “smart Beta” poiché si rifà a un indice che nel ponderare i suoi componenti non segue la classica metodologia a capitalizzazione di mercato. L’ETF si rifà a una metodologia di equiponderazione, che consente di diversificare l’esposizione al tema del Buyback e di ridurre la concentrazione sulle aziende più grandi che effettuano il riacquisto di azioni proprie. Le azioni che rientrano nella composizione dell’indice MSCI Europe Equal Weighted Buyback Yield sono quelle dell’indice MSCI Europe aventi il tasso di riacquisto (“Buyback ratio”) più elevato nel periodo di osservazione di 12 mesi precedente l’ultima data di ribilanciamento dell’indice. Il “Buyback ratio” è pari alla variazione del numero di azioni di una società nei 12 mesi diviso il numero totale di azioni all’inizio del periodo di osservazione. Si considerano azioni idonee quelle dell’indice MSCI Europe per le quali le società hanno un tasso di riacquisto superiore allo 0,10%. Le azioni il cui tasso di riacquisto sia contemporaneamente superiore al 15% e ricomprese nel primo percentile più elevato sono escluse dall’universo idoneo. In tal modo l’indice non tiene conto di quelle società che in passato hanno adottato un programma di riacquisto superiore rispetto alla media del mercato e la cui probabilità di ricondurre un simile programma è contenuta.
“Questo ETF innovativo si aggiunge alla nostra ampia gamma mono e multi Smart Beta e rafforza il posizionamento di Amundi come leader di innovazione nel mercato europeo degli ETF”, ha commentato Valerie Baudson, CEO di Amundi ETF, Indexing e Smart Beta.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Consulta l’archivio ETFNews

Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com