Da Lyxor un nuovo ETF con hedge giornaliero sul JPX-Nikkei 400

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • PDF

shutterstock_109775672Ha fatto il suo debutto a inizio mese sulla Borsa di Parigi il primo ETF con copertura del tasso di cambio che replica l’indice JPX-Nikkei 400. Il LYXOR UCITS ETF JPX-Nikkei 400 Daily Hedged C-EUR, in quotazione su Euronext Parigi da lunedì, si aggiunge all’ETF sull’indice JPX-Nikkei 400 senza copertura di cambio quotato con successo da Lyxor a settembre 2014 e che in pochi mesi può già contare su EUR 300 milioni di AUM, la raccolta più elevata tra gli ETF che replicano questo indice. LYXOR UCITS ETF JPX-Nikkei 400 Daily Hedged C-EUR prevede la copertura giornaliera del cambio Yen-Euro, adatta a chi intende prendere posizione sulla crescita dell’azionario nipponico neutralizzando le oscillazioni del mercato valutario.
L’indice JPX-Nikkei 400 è composto da azioni selezionate principalmente sulla base della redditività del capitale (ROE) e degli utili operativi, favorendo così società che hanno adottato standard superiori di governance e trasparenza. Il LYXOR UCITS ETF JPX-Nikkei 400 Daily Hedged C-EUR (Bloomberg ticker: JPXH FP – ISIN FR0012154821) presenta un Ter pari a 0,25% all’anno. Lyxor progetta di ampliare a breve la sua gamma di ETF hedged sul JPX-Nikkei 400.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un Commento