State Street lancia sullo Xetra due nuovi ETF su Wall Street

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • PDF

State Street Global Advisors (SSgA) ha quotato sul segmento Xetra della borsa tedesca due ETF armonizzati Ucits con esposizione all’azionario statunitense. Lo SPDR Russell 2000 US Small Cap UCITS ETF replica il benchmark istituzionale delle aziende di piccole dimensioni statunitensi più frequentemente utilizzato, mentre lo SPDR Russell 3000 US Total Market UCITS ETF è il primo prodotto disponibile in Europa a replicare l’indice Russell 3000. Quest’ultimo indice è composto dal Large Cap Russell 1000 Index e dallo Small Cap Russell 2000 Index e offre esposizione al 98 per cento del mercato azionario statunitense investibile.
“In media, negli Stati Uniti i titoli small cap, hanno avuto rendimenti corretti per il rischio più elevati e hanno sovraperformato rispetto alle large cap nel lungo termine, soprattutto nelle fasi di recupero dopo i periodi di recessione. Questo li rende particolarmente interessanti per gli investitori che vogliano ottenere esposizione alla ripresa del mercato americano”, ha commentato Francesco Lomartire, SPDR ETFs Sales Specialist di SSgA Italia. “Le azioni americane restano una parte fondamentale del portafoglio di ogni investitore – aggiunge Lomartire – e questi due nuovi ETF consentiranno di accedere a tutti i segmenti del mercato azionario statunitense che diversamente non avrebbero potuto includere nella costruzione del proprio portafoglio”.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

I commenti sono chiusi.