ETF: a maggio in Europa afflussi per 3,35 mld sugli azionari

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • PDF

A maggio i flussi netti degli ETF azionari hanno raggiunto quota 3,35 miliardi di euro, vicini al record di 3,7 miliardi registrato ad aprile. Il dato emerge dal Barometro mensile di Lyxor a cura di Marlène Hassine, responsabile della ricerca dell’emittente francese. Gli indici preferiti dagli investitori sono stati quelli sull’azionExchange Traded Fundario tedesco con 489 milioni, livello record degli ultimi 12 mesi, e quelli sui dividendi con afflussi pari a 198 milioni.

Gli ETF obbligazionari hanno invece registrato il loro minimo anno con +1,3 miliardi. Da inizio anno, i flussi su questa asset class risultano a quota 9,1 miliardi con una crescita del 14% sul totale dei net new asset del 2013. nel dettaglio le obbligazioni societarie hanno continuato a registrare solidi flussi con 288 milioni (+2,3 miliardi da inizio anno rispetto ai soli 248 milioni in tutto il 2013). Le commodity a maggio hanno invece registrato deflussi per 182 milioni; questi hanno riguardato principalmente gli ETF sull’oro per 115 milioni.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

I commenti sono chiusi.