Cerca nel Blog

Arriva il replicante che ingloba 15mila bond investment grade

Scritto il alle 10:32 da Redazione

Deutsche Asset & Wealth Management (DeAWM), la società di risparmio gestito del gruppo Deutsche Bank, ha portato sul mercato ETFPlus di Borsa Italiana il primo ETF al mondo che offre esposizione al mercato obbligazionario globale attraverso un unico fondo. Il db-trackers II Barclays Global Aggregate Bond Index OICVM ETF prevede l’esposizione su oltre 15.000 titoli investment grade del mercato globale del reddito fisso. Il sottostante comprende al suo interno titoli governativi e sovranazionali, obbligazioni corporate, asset-backed e mortgage-backed attraverso l’intero spettro delle maturity e del range di affidabilità da BBB ad AAA. L’emittente tedesco ha proposto questo replicante sia nella versione senza copertura valutaria sia in quella con copertura dal rischio cambio.Bond

Bond di oltre 70 Paesi in un solo ETF
Nel dettaglio l’indice Barclays Global Aggregate Bond, oltre a un’esposizione altamente diversificata per numero di titoli, presenta una spiccata diversificazione geografica contenendo titoli provenienti da oltre 70 Paesi con un merito di credito medio equivalente ad AA. Il TER è pari allo 0,3% annuo. “Il lancio di questo prodotto rende estremamente accessibile a pressoché tutte le tipologie di investitori i mercati obbligazionari mondiali – ha commentato Mauro Giangrande, responsabile della Passive Distribution di DeAWM Italia – . Il Barclays Global Aggregate Bond Index è già il punto di riferimento nel mercato del reddito fisso per molti dei nostri investitori istituzionali, che oggi potranno godere della consueta liquidità e trasparenza degli ETF”.

Anche un replicante sui governativi Ue ad alto rendimento
Parallelamente hanno fatto il loro debutto in Italia anche il db x-trackers iBoxx Sovereigns Eurozone Yield Plus UCITS ETF Interest Rate Hedged ed il db x-trackers II Markit iBoxx ABF Indonesia Government UCITS ETF. Il primo ETF è costruito a partire dall’Indice composto da obbligazioni governative denominate in Euro, emesse dai cinque Paesi dell’Eurozona a maggior rendimento (Italia, Spagna, Belgio, Irlanda e Slovacchia), ed offre la copertura dai movimenti dei tassi di interesse. Le regole generali iBoxx escludono dall’indice obbligazioni emesse da entità alle quali è stato attribuito un giudizio inferiore a “investment grade”. L’indice è calcolato seguendo la metodologia “total return”: i pagamenti cedolari sono reinvestiti nell’indice. “Il corrispondente ETF costruito sull’indice iBoxx Yield Plus, senza copertura del rischio tasso, vanta uno dei più alti tassi di raccolta in Europa nell’ambito degli ETF a reddito fisso, con oltre un miliardo e mezzo di patrimonio in meno di 2 anni – rimarca Giangrande – . Un successo che dimostra il ritorno della fiducia degli investitori internazionali verso l’Europa e che ci rende ottimisti sulle future richieste anche di questo nuovo un ETF che offre il vantaggio aggiuntivo di proteggersi dall’aumento dei tassi”.
Infine il db x-trackers II Markit iBoxx ABF Indonesia Government UCITS ETF che è il primo ETF in Europa a consentire l’accesso ai titoli di Stato emessi dal governo indonesiano in valuta locale, caratterizzati da vita residua di almeno un anno.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Consulta l’archivio ETFNews

Iscriviti all’ETF News

Per ricevere la rubrica settimanale sulla tua email clicca qui per registrarti

App per iPad gratuita

Vai su Itunes e scarica l'app di EtfNews. Resta sempre aggiornato consultando anche lo storico del magazine. All'interno anche il flusso notizie di Finanza.com