Da UBS il primo ETF su bond governativi eurozona a 1-5 anni

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • PDF

Novità sul fronte reddito fisso da UBS Global Asset Management che il 13 gennaio ha fatto debuttare sul segmento ETFplus di Borsa Italiana l’UBS ETF Markit iBoxx € Sovereigns 1-5 UCITS ETF (EUR) A-dis. Si tratta del primo ETF a offrire un’esposizione sui titoli di Stato dell’Eurozona con scadenza tra 1 e 5 anni unendo di fatto due tratti della curva dei tassi (1-3 e 3-5 anni) che finora non risultavano replicati in un’unica soluzione. L’ETF, che presenta un TER dello 0,17% e prevede una distribuzione dei dividendi su base semestrale, replica l’andamento dell’indice Markit iBoxx € Sovereigns 1-5 Index TR, composto da titoli di Stato emessi dai governi dell’Unione monetaria europea e che presentano una scadenza residua di almeno 1 anno e non superiore ai 5 anni. Attualmente sono presenti nell’indice 117 titoli di Stato con rating investment grade (il 33,7% con rating AAA, il 27,8% con rating AA, lo 0,4% con A e lo 38,2% con BBB). A livello geografico i bond emessi dalla Francia pesano per il 22,98%, quelli italiani per il 22,20%, i tedeschi per il 22,23% e gli spagnoli per il 13,39%. “Con un unico strumento cerchiamo di andare incontro a una duplice esigenza degli investitori – rimarca Simone Rosti, responsabile Italia di UBSimone Rosti (UBS ETF)S ETF -. Da una parte la necessità di tenere la duration corta, in modo da minimizzare l’impatto di un potenziale aumento dei tassi; dall’altra, quella di ottenere un rendimento a scadenza comunque maggiore rispetto a quello offerto dalle scadenze brevissime sulle curve dei titoli di Stato”. Il rendimento a scadenza dell’indice 1-5 anni è di circa l’1,02% rispetto allo 0,67% dell’analogo indice 1-3 anni.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

I commenti sono chiusi.