Cresce l’appetito per gli ETF smart beta

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • PDF

Gli investitori istituzionali stanno aumentando l’utilizzo degli ETF smart beta. E’ quanto emerge da uno studio condotto da Cogent Research, divisione di Market Strategies International, con il 53% degli investitori interpellati che risulta propenso ad aumentare l’utilizzo dei replicanti smart beta nel corso dei prossimi 3 anni, più rispetto al 48% che intende aumentare l’utilizzo dei classici ETF su indici a capitalizzazione di mercato.

Le istituzioni di maggiori dimensioni (con attività in gestione per oltre 500 milioni di dollari) risultano due volte più propensi a concordare con il fatto che gli ETF smart beta forniscono migliori rendimenti adeguati al rischio rispetto a quelli a capitalizzazione di mercato.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

I commenti sono chiusi.