Da Ossiam il primo ETF smart beta risk-weighted sulle commodity

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • PDF

Ossiam, asset manager specializzato in soluzioni di investimento smart beta e filiale di Natixis Global Asset Management, ha quotato oggi su Borsa Italiana un nuovo ETF Ucits che replica il Risk-Weighted Enhanced Commodity Ex-Grains Index TR calcolato e pubblicato intraday da S&P. Si tratta del primo ETF smart beta risk-weighted sulle commodity a livello globale. L’Ossiam Risk Weighted Enhanced Commodity ex. Grains TR UCITS ETF 1C (USD) (Codice di negoziazione CRWE) ha un TER dello 0,45% e adotta una metodologia di replica swap-based.

La nuova proposta dell’emittente francese offre agli investitori un’esposizione sistematica long-only e con una volatilità ridotta ad un paniere diversificato di 20 contratti future sulle commodity escluse le granaglie. L’indice sottostante è strutturato in modo di evitare la concentrazione su alcune commodity, in particolare sul petrolio, al fine di pervenire a un’allocazione del rischio di portafoglio più efficiente.
L’indice sottostante è riequilibrato su base mensile e ogni contratto future sulle commodity è pesato in una proporzione inversa alla sua volatilità passata. In tal modo si fornisce più peso ai contratti future sulle commodity con la volatilità più bassa. La strategia inoltre comprende un meccanismo di enhanced roll yield, che seleziona e opera un roll-over sui contratti future in base alla metodologia S&P GSCI Enhanced e/o S&P Dynamic. Queste metodologie permettono di mitigare i costi dovuti al rischio di roll-over (quando il nuovo future nel quale si investe ha un prezzo maggiore rispetto a quello appena scaduto), consentendo allo stesso tempo di beneficiare pienamente dall’effetto contrario (quando il nuovo future ha un prezzo minore di quello scaduto).

“Con questo nuovo ETF – ha affermato Isabelle Bourcier, head of business development di Ossiam – aumentiamo l’insieme di soluzioni d’investimento smart beta offerte da Ossiam. Il nuovo ETF è particolarmente indicato per investitori istituzionali (fondi pensione, assicurazioni) e gestori di fondi e gpf che vogliono diversificare i loro portafogli globali. L’ETF è anche molto adatto per scopi di diversificazione per i portafogli gestiti da wealth manager e private banker”.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

I commenti sono chiusi.