ETF News 138: in Giappone senza l’incognita valutaria

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • PDF

Finanza.com e Finanzaonline.com presentano il 138° numero di ETF News, la newsletter sul mondo degli Exchange traded funds che permette di rimanere aggiornati su uno degli strumenti di investimento che ha riscosso maggiore successo negli ultimi anni.

La violenta svalutazione dello yen sui mercati valutario ha acceso in questi mesi l’interesse verso gli ETF con copertura valutaria. L’ultimo arrivato in ordine di tempo a Piazza Affari è un replicante sull’indice Topix proposto da Amundi e che permette di neutralizzare l’effetto cambio euro/yen.

A livello globale tra le categorie di ETF più gettonate in questo primo scorcio di 2013 spiccano poi gli ETF legati a indici low volatility che hanno visto gli afflussi più che raddoppiati rispetto a un anno fa grazie anche un’offerta più ricca. Il maggiore ETF al mondo tra quelli a strategia low volatility, il PowerShares S&P 500 Low Volatility ETF, nell’ultimo hanno ha inoltre mostrato la capacità di offrire ritorni maggiori rispetto al benchmark a capitalizzazione.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

I commenti sono chiusi.