Nuovo ETF Lyxor per investire sulle small cap statunitensi

  • Print
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • PDF

A partire da giovedì 12 gennaio è disponibile il Lyxor ETF Russell 2000 che permetterà di esporsi sull’ampio universo delle small cap statunitensi. Il sottostante è il Russell 2000 Index, un indice composto da circa 2.000 titoli di small cap quotate negli Stati Uniti con una capitalizzazione individuale media di 1,2 miliardi di dollari (la maggiore arriva a 3,7 miliardi). La scelta dei titoli da inserire nell’indice e la loro ponderazione vengono effettuate in base a criteri di capitalizzazione di mercato e liquidità. Le prime cinque società dell’indice Russell 2000 sono Healthspring Inc., Netlogic Microsystems, World Fuel SVCS Corp., Rosetta Resources Inc. e Henry Jack & Associates. I primi 5 settori dell’indice Russell 2000 sono Financial Services, Technology, Consumer Discretionary, Producer Durables e Health Care.  “Con questa quotazione – ha affermato Marcello Chelli, referente in Italia per gli ETF di Lyxor – diventano cinque i Lyxor ETF che permettono di investire sugli indici azionari statunitensi: S&P 500, Nasdaq 100, MSCI Usa, Dow Jones Industrial Average e, appunto, Russell 2000”. Lyxor intende proporre già prima della fine di gennaio ulteriori novità ampliando la propria gamma di ETF in Italia.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

I commenti sono chiusi.